Visite presso i produttori locali

visita pgs

Ricominciano  le visite presso i produttori che partecipano  al Percorso di Garanzia Partecipata  , progetto promosso dal Distretto di Economia Solidale .

Quest’anno c’è un’importante novità,  parteciperanno al percorso i produttori di Mercatiamo

Le visite rappresentano  un’importante occasione per conoscere e rafforzare la relazione fiduciaria con produttori. Di seguito le date :

Continua a leggere...

Sbarchi in Piazza

lesiganno 19 aprile

Anche quest’anno si riprende con gli sbarchi in Piazza a Lesignano de’ Bagni, mercato di produttori del nostro territorio.

Sabato 9 Aprile 2016 dalle 10.00 in poi, ci sarà il mercato, incontricon i produttori  e alle ore 15.00 si terrà l’assemblea dell’Associazione del  Distretto di Economia Solidale.

C’è la possibilità di pranzare al mercato.

Scarica il volantino

Continua a leggere...

A Scuola di Vigna

A SCUOLA DI VIGNA

Un’esperienza pratica e collettiva per condividere l’arte antica della cura della vigna e della produzione del vino, organizzata dal Gas Valceno

Un serie di incontri:

13 Marzo : giornata di potatura. Come ripristinare una vigna…. e via con le forbiciate ! (chi vuole si porta le proprie forbici)

3 Aprile : mezza ...

Continua a leggere...

La coop.Nativa ha vinto Premio qualità Sociale d’impresa 2015

logo nativa

Il Premio Qualità Sociale d’Impresa si pone la finalità di dare visibilità alle realtà imprenditoriali del territorio che si sono distinte in tema di inserimento lavorativo di persone disabili, sia in termini quantitativi (assunzioni oltre l’obbligo di legge o in assenza di obbligo) che qualitativi (complessità e difficoltà dei percorsi di inserimento lavorativo realizzati)

Leggi l’articolo

 

Continua a leggere...

MERCATIAMO

mercatiamo_scritta

Prodotti fatti bene, rispettando i tempi naturali, rispettando i diritti dei lavoratori, eliminando ogni tipo di forzatura chimica. Questo è MercaTiAmo, il mercato a km zero che ogni venerdì dalle 16 alle 19 apre le sue porte alla città presso il WoPa di via Palermo 6. La tua spesa con il sorriso e con mille storie da raccontare.

MercaTiAmo è il mercato alimentare sostenibile e naturale al WorkOut Pasubio, a Parma in via Palermo. E’ il mercato dei produttori che aderiscono ai principi di economia solidale promossi da DES (Distretto di Economia Solidale del parmense) e InterGAS (la rete dei Gruppi di Acquisto Solidale di Parma e provincia).

Anche l’Amministrazione Comunale di Parma sostiene MercaTiAmo patrocinandolo, parchè crede ad un mercato ispirato ai valori della sostenibilità a...

Continua a leggere...

Funky Tomato: il pomodoro che dice di no

pomodoro

La storia dell’azienda a filiera corta e partecipata che dice no al caporalato

Pubblichiamo l’articolo di Huffingtonpost dal titolo “Funky Tomato

Continua a leggere...

Documento Nutrire il Pianeta

immagine gruppo lavoro

Il documento da un contributo al dibattito pubblico sul tema Nutrire il Pianeta nato dal gruppo Sovranità alimentare del Tavolo RES e la rete Cibopertutti all’interno di Kuminda 2015

“Questo documento intende essere un contributo al dibattito pubblico sviluppatosi attorno al tema di NUTRIRE IL PIANETA. Esso nasce da un Tavolo di confronto costituitosi a Kuminda (Parma, 21 ottobre 2015) durante il seminario “Nutrire il Pianeta. Cosa manca e cosa ci attende. Cosa inserire in agenda e come attivarsi”, che riunisce il gruppo Sovranità alimentare del Tavolo RES e la rete Cibopertutti.

L’int...

Continua a leggere...

KUMINDA Report 2015

Kuminda

Il programma della decima edizione di Kuminda ha raccolto i frutti di tanti anni di attività, di progetti di rete, di collaborazioni, di passione e riflessioni condivise.

Accanto agli Incontri, attraverso i quali si sono voluti  accostare diversi saperi, riconoscendone il filo rosso che li lega, abbiamo proposto  spettacoli teatrali e musicali che derivano da un lavoro di ricerca realizzato in due anni di incontri e interviste narrative sul cibo. Inoltre, laboratori per bambini e ragazzi, mostre, musica, attività per le scuole

Scarica il REPORT KUMINDA

Continua a leggere...