Effetto Gas, 30 anni in uno. Scenari al futuro

I GAS sono vivi e vegeti? O sono malaticci? I gasisti sono una razza in via di estinzione? Nel GAS c’è energia che costruisce progetti per il futuro?

Da queste e altre domande ha preso vita un anno fa l’idea di sperimentare un percorso collettivo di analisi della situazione dei GAS e di confronto su idee, sogni, fantasie: abbiamo chiamato questo percorso EFFETTO GAS.

Circa 50 GAS hanno partecipato agli incontri promossi da Des di Parma, RIES, Co-energia, CRESER, economiasolidale.net.

Dai diversi racconti esce il quadro di un momento di fatica, ma non di agonia.

C’è poco ricambio generazionale, le giornate di tutti sono sempre più colme di impegni, il dialogo con le istituzioni è complesso e frustrante, anche tra volontari il narcisismo dilaga…ma dopo 30 anni siamo ancora qua: siamo vivi, non sempre vivaci, ma vivi.

Ci sono racconti di faticosa sopravvivenza, racconti di esperienze innovative e creatrici di legami forti, stanchezza, ma anche entusiasmo. In alcuni momenti nell’ascolto si rasentava lo scoramento, poi c’era la narrazione entusiasta ed entusiasmante.

Questa prima lunga fase di EFFETTO GAS terminerà a SOLIDALIA il 25 maggio: tutta la giornata verrà dedicata sia al racconto delle proprie realtà sia – e soprattutto – ad identificare se esista un “sogno” o dei “sogni” dei GAS da verificare e, magari, concretizzare in percorsi condivisi.

Nel cammino fin qui svolto, il ruolo di DES Parma è stato fondamentale: ha tenuto il ritmo, i collegamenti tra i diversi attori, riassunto le posizioni, rilanciato le proposte dei vari partners.

Il fatto che la sintesi e la individuazione di prospettive future avvengano a SOLIDALIA ci mette, ovviamente, ancora in una posizione di grande responsabilità: dovremo essere capaci di accogliere, di raccogliere, di rilanciare, con le altre reti, verso il futuro di questo cammino.

Ed è importante che chi lo farà, lo faccia a nome di tutti noi, che chi interverrà il 25 maggio dia voce ad un racconto collettivo.

Proponiamo, quindi, che lunedì 13 maggio sia dedicato ad un approfondimento Intergas, allo scambio sul presente dei propri GAS e, speriamo, su ciò che vorremmo si realizzasse nel nostro territorio nel prossimo futuro.

Domani, oggi!

Lunedì 13 maggio 2024 ore 21,15

Diretta online su Jitsi al nostro solito indirizzo

https://meet.jit.si/desparma

Potrebbero interessarti anche...