Parole condivise: Comunità

ED1Il DES PARMA, a Giugno, ti invita a una  BioCenosi!

Potrebbe sembrare un invito a Cena, magari Bio… ma vogliamo parlarti di tutt’altra cosa.

I soliti greci, (ricordi quelli di ETICA’?), coniarono questa parola esemplare: BIOCENOSI.

In realtà  di parole ce ne sono due: BIO=VITA e CENOSI=COMUNITA’.

Noi oggi usiamo ampiamente Comunità, a volte con differenti sfumature di significato, ma tra i biologi, biocenosi ha un significato molto più completo, evocativo, in linea con l’idea originaria.

“La comunita di specie diverse che vive in un ambiente (biotopo) costituisce la biocenosi.
Tra le specie (organismi) si vengono a creare rapporti di interelazione e interdipendenza.”

Ed è proprio la suggestione degli “organismi diversi in relazione ed interdipendenza in un biotopo o ecosistema“, ci ha spinto a ragionare questo mese. Abbiamo raccolto dei fatti e degli eventi e come potrai leggere proseguendo in queste Notizie di Giugno, sul nostro territorio e nei territori limitrofi, sono in atto diversi fenomeni “ambientali” che ci fanno credere che esista un processo di biocenosi dell’Economia Solidale, una COMUNITÀ.

Dai bellissimi testi della “Canzone dell’appartenza” di Giorgio Gaber

Sarei certo di cambiare la mia vita se potessi cominciare a dire noi.”

MARCO CASSANI AZIENDA AGRICOLA

CO-ENERGIA

LA BORSA DEL VIVER BENE IN MONTAGNA

PAROLE CONDIVISE: COMUNITA’

PRIMA COLONNA: L’ECONOMIA SOLIDALE PROMUOVE I BENI COMUNI