Biodiversità e sementi contadine

Martedì 4 maggio alle ore 21 si terrà in diretta streaming l’evento dal titolo “Biodiversità e sementi contadine. Cosa ci attende e quali azioni mettere in campo per contrastare le minacce di vecchio e nuovi OGM”.

I relatori dell’importante appuntamento saranno:

Daniela Conti: biologa, esperta in genetica molecolare, curatrice di testi specializzati e saggi. Impegnata nella divulgazione scientifica sulla biodiversità, tiene seminari e incontri pubblici. È anche autrice del blog https://nuovabiologia.it/

Carlo Lugli, Des Modena

A moderare la serata Claudia Benatti, giornalista di Terra Nuova ( www.terranuova.it )

L’evento sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook del Gruppo Des Modena ( https://www.facebook.com/groups/1445525505752725 )

La tematica della biodiversità è in queste ore all’ordine del giorno quando arrivano dall’Europa notizie preoccupanti sull’intenzione di aprire i campi europei alla coltivazione Ogm.

E’ di ieri la notizia che la commissione europea, sulla base di uno “studio” fortemente condizionato dalle lobby biotech, aprirà una fase di consultazione sulla possibilità di aprire alla coltivazione di organismi NBT, quelli che il movimento per la sovranità alimentare considera i nuovi OGM.

Occorre mobilitarsi in fretta per costruire una grande opposizione popolare a questa eventualità.