La Borsa del Vivere bene in Montagna dal 17 al 19 giugno in Val Taro e Val Ceno.

BEDONIA

La Borsa del Vivere bene in Montagna è un evento unico nel suo genere, una scommessa sul territorio, sulla montagna, un patrimonio da rivalutare, un’alternativa valida per vivere, lavorare, crescere.

Di questo e altro si parlerà nella kermesse di tre giorni organizzata da Lovetaro&ceno, che vuole diventare un appuntamento annuale dedicato alla montagna e ai suoi abitanti, un grande ed importante incontro, utile a valutare tutto ciò che un territorio come il nostro può offrire, dal punto di vista paesaggistico, turistico, culturale ed economico.

Al suo debutto, l’evento ideato e fortemente voluto dal Consorzio Lovetaro&ceno porterà nei comuni delle Valli del Taro e del Ceno, dal 17 al 19 giugno, numerose iniziative, attività, novità e idee per rilanciare il territorio, proponendosi come volano per ridare energia alle persone che lo vivono e alle attività che lo popolano.

Patrocinato dall’Università degli Studi di Parma, questo grande evento si snoderà lungo un calendario ricco di appuntamenti da non perdere e pensati per coinvolgere persone di ogni età: dalle serate con musica live e menu a tema a giornate di escursioni in mountain bike e a cavallo, da laboratori ludodidattici per i bambini ad un simposio dedicato al mondo del biologico, dal mercato di prodotti bio alla presentazione dell’Indice del Viver Bene in Montagna, che ha preso vita grazie alla preziosa collaborazione con ICEA e Università degli Studi di Parma.

Sul sito ulteriori informazioni e descrizioni dettagliate dei tanti appuntamenti organizzati.

——

Guarda il video dell’intervista a Federico Rolleri, azienda Ortigiani Bedonia val Ceno –  Premio Economia Verde Emilia-Romagna 2013.